Aleksandr Jakovlev

Abbiamo allora forse ingenuamente pensato che ci sarebbe bastato annunciare di dare al popolo la libertà e sarebbe diventato tutto un ballare nelle piazze dalla gioia. Invece, più che della libertà, l’uomo comune si occupava della sua sopravvivenza, di sbarcare il lunario, diciamolo chiaramente.
Leggi tutto